Sabrina

Muzi

Bologna, 1964

Inward | 2010

Inward, 2010

Nel video Inward un oggetto dalla forma tondeggiante si muove nell’ambiente, la sua consistenza è morbida e quindi nel suo procedere da un punto a un altro dello spazio tende a modificarsi assumendo anche forme più irregolari. La sensazione è quella di avere di fronte un oggetto che attraverso spostamenti e brevi pulsazioni sembra comunicarci di essere una forma viva.

La struttura può ricordare un bozzolo, un uovo, una forma che si trasformerà e dall’interno porterà qualcosa all’esterno: una crescita, la nascita di qualcosa



In the video Inward a round shaped object moves in the enviroment. Its texture is soft and proceeding from one point to another of the space tends to change, assuming more irregular shapes. The feeling is that we are in front something, that through pulsations and displacements, seems to tell us to be a living form. 

The object can remember a cocoon, a form that will transform itself and will bring something from the inside out: a changing, a growing...

rolex horloges rolex orologi

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7