Giulia

Cenci

Cortona, 1988

mirage (wet gray in 2 pieces) | 2013

mirage (wet gray in 2 pieces), 2013
(plastic)
variabili

L’immagine che si poggia sulla superficie d’acqua è destinata ad essere un’illusione, una visione rapida, per sua natura destinata a non poter essere preservata. Un apparizione temporale. Ho desiderato poter trat- tere l’intrattenibile, divertimi con l’idea di riproducibilità, specialmente quando la riproucibilità attesta il suo stesso fallimento. Non so se il con- tenuto di quest’oggetto possa essere la forma di una macchia caduta in terra oppure il contenuto che è capace di riflettere. Ma so per certo che volevo creare un miraggio, perchè non è acqua, perchè non ne esiste un immagine all’interno perchè sono solo due frammenti di quel materiale che mi circonda. Si tratta di niente, eppure non posso affermare con sicurezza che un miraggio sia nulla.



The image that sits on the surface of water is bound to be an illusion, a quick view, by its nature not going to be able to be preserved. A tempo- ral appearance. I tryed to contain what is irrepressible, to play with the idea of reproducibility, especially when reproducibility attests his own failure. I do not know if the contents of this object can be in the shape of a stain, or in the content that is able to reflect. But I know for sure that I wanted to create a mirage, because it is not water, because there is not a image inside the shape, because they are only two pieces of that mate- rial surrounds me. It is nothing, but I can not say with confidence that a mirage is nothing.

orologi replica orologi replica svizzeri orologi replica rolex

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7