Gea

Casolaro

Roma, 1965

Le due città della fantasia (quella che cade dall'alto e quella che vive da basso) | 2004-2007

Le due città della fantasia (quella che cade dall'alto e quella che vive da basso), 2004-2007
(The two cities of the imagination (the one that falls from above and the one which lives down under))
(photos on aluminium)
cm 100x70x2
Courtesy: Gea Casolaro

Il lavoro è composto di due foto: la prima, scattata in Cina presso la diga delle Tre gole, ritrae un gruppo di turisti che osserva il plastico del progetto; la seconda scattata sotto la sopraelevata che taglia in due un quartiere-giardino operaio di Bilbao, mostra come gli abitanti si siano riappropriati di uno spazio apparentemente “di scarto”.

Le due immagini, la teoria e la messa in pratica delle strutture architettoniche, contrappongono l’immagine ideale studiata a tavolino da ingegneri, architetti e politici, con l’impatto reale che, una volta realizzate, le strutture hanno sulla vita degli abitanti e di come i cittadini cerchino di trasformarle rendendole vivibili nonostante l’imposizione.

 



Two pictures compose the work: the first, taken in China on the Three Gorges Dam, depicts a group of tourists watching the model of the project; the second taken under the ring road that bisects a neighbourhood in Bilbao, show how the inhabitants re-appropriates the space of that death-zone.

The two images, the theory and the implementation of architectural structures, shows the contrast between the ideal image by engineers, architects and politicians, with the real impact that, once builds, the facilities have on the lives of the inhabitants and how citizens seek to turn them liveable despite the imposition.

 

orologi replica orologi replica svizzeri orologi replica rolex

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7