Giovanni

Morbin

Cornero Vicentino, 1956

Scultura sociale, applicazioni | 2003, work in progress

Scultura sociale, applicazioni, 2003, work in progress
(Installation Sculpture, 375 moduli applicabili in acciaio inox su plexiglass)

Nel mondo occidentale l’esistenza delle cose si misura spesso con la capacita? di vederle e di toccarle. Ho cercato di mettere in discussione questa consuetudine costruendo forme che avessero ragione d’esistere nella disgregazione delle loro stesse parti. Scultura sociale esiste pur nell’impossibilita? di esserci nel senso completo della sua forma; esiste sotto forma di centinaia di parti che in ambiente domestico si trasformano in pomelli, supporti, maniglie. E’ una scultura instabile come la base che la caratterizza e la origina: una sfera, un punto, la parte piu? piccola della materia e dell’immagine.



orologi replica orologi replica svizzeri orologi replica rolex

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7