Rossella

Biscotti

Molfetta, 1978

The Sun Shines in Kiev | 2006

The Sun Shines in Kiev, 2006
00:18:00
"The Sun Shines in Kiev" sviluppa una biografia di Vladimir Shevchenko, uno dei primi produttori cinematografici a cui fu consentito l'accesso alla "zona rossa" dopo la fusione nucleare della centrale atomica di Chernobyl nel 1986. "The sun shines in Kiev" usa la narrazione orale come uno degli elementi principali per creare un contesto visivo. In questo film la maggior parte degli spezzoni sono andati perduti. Tutte le informazioni date sono frammentate e in contraddizione le une con le atre. Io uso queste contraddizioni per esplorare le modalità con le quali la storia informa le memorie individuali. La colonna sonora è stata appositamente composta da FRAME che ha creato un pezzo di musica elettronica usando pezzi di brani, voci e dichiarazioni registrate da Vladimir Shevchenko nel 1987.

The Sun Shines in Kiev develops a biography of Vladimir Shevchenko, one of the first filmmakers who was allowed access to the “red zone” after the meltdown of the nuclear power plant in Chernobyl in 1986. The sun shines in Kiev uses the oral narration as a main element to create a visual context. In this film most of the footage is missing. All the information given is fragmented and in contradiction with each other. I use these contradictions to to explore the ways in which history shapes individual memories. The soundtrack is specially composed by the Italian electronic musician FRAME using pieces of music, voices and statements recorded by Vladimir Shevchenko in 1987.
The Sun Shines in Kiev, 2006
(Poster in movable metal frame)
cm 120 x 85
Il manifesto mostra il processo del progetto "The sun shines in Kiev". La parte anteriore sviluppa una connessione visuale tra diverse immagini relative alla ricerca. La parte posteriore (dettaglio nell'immagine) mostra una serie di conversazioni e-mail tra diverse organizzazioni e me stessa, mentre cerco di acquisire spezzoni di pellicole storiche.

The poster reveals the process of the project "The sun shines in Kiev". The front part develops a visual connection between different images related with the research. The backside (detail in the image) shows a series of emails between different organization and myself, trying to gather disappeared historical footage material.

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7