G M

De Serio

Torino, 1978

Lezioni di arabo | 2005

Lezioni di arabo, 2005
(35 mm film, cinemascope, colour)
00:15:00
Abbiamo accompagnato Zakaria in questo viaggio nella propria identità da riconquistare, attraverso quelli che sono gli elementi chiave della cultura islamica: la lingua, il rituale dei gesti, l'origine della religione, la preghiera, in un percorso di innalzamento non solo culturale ma anche e soprattutto intimo e spirituale. Zakaria, come rimettendosi in gioco, ha re-interpretato i passaggi cruciali dell'apprendistato, “scrivendo” il testo insieme con noi. In "Lezioni di Arabo" il mondo esterno si fa frattura, figura di uno sradicamento e del tentativo difficile di superarlo, laddove è congelato e distante: una panoramica. Quello interno, invece, diventa spazio dell'anima, attraversato dai gesti, dai rituali e dalle parole di un'esistenza in via di trasformazione: un'intima frontalità, sottolineata dal formato cinemascope. Zakaria, come investito da una luce improvvisa, è destinato a dissolversi in essa insieme al "suo" spazio. Ma un interrogativo cruciale si sedimenta nel sottotesto: quanto Zakaria ha realmente riconquistato una propria identità? È davvero possibile raggiungerla?

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7