Pietro

Roccasalva

Milano, 1970

Intelligent artifice(r) | 2003

Intelligent artifice(r), 2003
(Digital drawing)
- Forse Italia, SMAK Stedelijk Museum voor Actuele Kunst, Gent
Disegno digitale dell'installazione. Senza titolo (microchip), 1999-2003, olio su tela montato su tavola, cm 66 x 82 e "Giocondità", 2002, animazione digitale, 00:03:53 loop.

Intelligent artifice(r), 2003
(Untitled)
(Oil on canvas mounted on wood)
cm 66 x 82
- Forse Italia, SMAK Stedelijk Museum voor Actuele Kunst, Gent
Courtesy: Collezione privata, Milano
Paradigma di ciò che si intende per microchip-processore - qualcosa che riguarda l'intelligenza artificale - questo dipinto è un tipico "artificio intelligente". In ogni situazione d'opera il quadro, artificio per definizione, è anche artefice: in virtù della sua evidenza-forza intrinseca crea, genera la situazione e lo sviluppo del cantiere. Perciò è intelligente". In questo caso (nell'installazione allo S.M.A.K. di Gent), l'iconografia dei due elementi, la figura ritratta in questo quadro e un edifico virtuale animato (Giocondità), "illustra il meccanismo del cantiere: la consueta presentazione del quadro come artificio intelligente/artefice della situazione coincide qui con la rappresentazione di un artefice (figura) che sta pensando il suo cantiere (edificio).

This painting is a typic "intelligent artifice", an example of what you think is a microchip-processore, something about artificial inteligence. In every work situation the painting, the artifice definition, is also the artificer: through its evidence-force it creates, generates the situation and the development of the yard. So it is "intelligent". In this case (the installation at the Gent's S.M.A.K.), the iconography of the two elements, the figure represented in this painting and a virtual animated building (Giocondità), "illustrates" the mechanism of the yard: the usal presentation of the painting as intelligent artifice/situation arteficer coincides here with the represantation of an artficer (figure) who is thinking his yard (building).

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7