Marco

Bonafè

Palermo, 1981

Al - Cool/Bette Davis | 2009

Al - Cool/Bette Davis, 2009
cm 45 x 30
Dal lavoro "Prese di decisioni". Bette Davis si è sposata quattro volte: il primo è Harmon Nelson, che sposa nel 1932 (nel 1933 abortisce per non compromettere la sua carriera) e da cui divorzia nel 1939; con Artur Farnswort nel 1940 (morto nel 1943); con William Grant Sherry (col quale avrà una figlia, Barbara) dal 1945 al 1950; e infine con l'attore Gary Merrill, sposato nel 1950 e assieme al quale adotta due figli, Michael e Margot; i due divorzieranno dieci anni dopo. La figlia Barbara Davis Hyman nel 1985 ha scritto un libro (My Mother's Keeper) descrivendo la madre come un'isterica alcolizzata. Bette rimase molto colpita e nel 1987 replicò a sua volta, quasi come in risposta, scrivendo il libro This'n'That (Questo e quello) in collaborazione con Michael Herskowitz. Sulla sua solitudine di donna e, spesso, anche di artista, Bette ha fatto pubblicare anche nel 1962 un'altra autobiografia, The Lonely Life: an Autobiografy. La sua vita negli ultimi anni è costellata anche da diverse malattie: dapprima sviluppa una osteomielite, che riesce a curare, ma nel 1983 viene operata di un tumore al seno; dopo poco viene colpita da un ictus e poi da un infarto. Nel 1988 parteciperà al film Wicked Stepmother (Strega per un giorno) nel ruolo di Miranda, una vecchia strega. Muore a Parigi il 6 ottobre 1989 per l'aggravarsi del suo male. Pochi giorni prima aveva ritirato un premio al festival di San Sebastiano in onore alla sua lunga carriera. Le sue spoglie riposano nel cimitero di Forest Lawn (Hollywood, Los Angeles).

orologi replica orologi replica svizzeri orologi replica rolex

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7