Gea

Casolaro

Roma, 1965

Il popolo del castello | 2007

Il popolo del castello, 2007
00:04:00
- L'anima del castello , Castello di Alcamo, Alcamo (TP)

Lavoro realizzato per la mostra “L'anima del castello” che si svolgeva all’interno del Castello di Alcamo.

 

Dopo molta storia, il castello di Alcamo divenne proprietà del Comune, ossia della collettività, nel 1820. Erano gli anni in cui la fotografia muoveva i primi passi, per diventare presto il mezzo di registrazione della realtà alla portata di tutti.

Questa casuale coincidenza mi ha fatto interrogare su quale sia l'immagine che gli Alcamesi hanno del loro Castello, che per la sua particolare posizione ha svolto un ruolo di controllo e di protezione per la città, attraversando varie fasi di utilizzo e di abbandono: fortezza, carcere, stalla, poi luogo di celebrazione di matrimoni, museo ed enoteca.

Raccogliendo foto del castello di differenti periodi, scattate da professionisti o da semplici amatori, ho realizzato un video seguendo il filo della storia di questo simbolo della città, che per le sue vicissitudini, da carcere a luogo di celebrazioni e convivialità, può essere letto come una metafora della complessa realtà storica e sociale siciliana.

Le foto, montate in sequenza su supporto video, hanno un audio corrispondente alle scene rappresentate registrato appositamente al tempo della realizzazione in vari luoghi della stessa cittadina: un riferimento a come passato e presente si compenetrino, componendo una storia comune che si dipana su di un unico paesaggio.

La dedica alla fine del video svela come leggere il castello in chiave simbolica, ricordando l'esempio di Franca Viola, una semplice ragazza di Alcamo che, con un gesto di rifiuto, ruppe le costrizioni imposte dalla società degli anni '60, trasformando così la propria storia personale in un esempio per tutti.



orologi replica orologi replica svizzeri orologi replica rolex

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7