Giovanna

Ricotta

Milano, 1970

Contenitori | 1994

Contenitori, 1994
(Installation)
cm 10 x 10 x 10

La descrizione della memoria dei ricordi, contenuti all'interno di scatole bianche con coperchio; il raccontare in tre tempi il mutare delle sensazioni, le trasformazioni, le fasi. Il lavoro è presentato a terra: la foto della mia faccia, quasi a testimoniare un tappeto, distanziate in fila, le tre scatoline bianche chiuse. La visione dall'alto deve incuriosire, spingere a volerne sapere il contenuto. Nella prima scatola una serie di veline, poste l'una sopra all'altra, con all’interno le parti di una rosa essiccata, bisogna guardarne il contenuto in trasparenza. Nella seconda scatola, le stesse parti di una rosa, però in rilievo, la rosa sezionata, applicata sopra piccoli quadrati irregolari di carta pesta. Nella terza scatola, la rosa è stata colata nel gesso, poiché la colatura contiene acqua. La storia della rosa: è rifiorita, è appassita, è morta.



orologi replica orologi replica svizzeri orologi replica rolex

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7